Secondo le leggi in vigore, quando una persona realizza una “opera d'ingegno di carattere creativo”, ne detiene automaticamente il diritto d'autore.

In altre parole, se tu fai fa un disegno, il disegno è tuo e puoi usarlo come ti pare. Tutte le altre persone che vogliono usare il tuo disegno dovranno prima chiederti il permesso. Tu potrai scegliere di concedere il permesso, oppure di negarlo; potrai anche chiedere di essere pagato per concederlo.
Tenendo conto di questo, DrumStroke ha deciso di seguire le seguenti regole:

(Detto in modo formale): Quando un Cliente commissiona un design grafico a DrumStroke per la realizzazione di un prodotto personalizzato, DrumStroke concede al Cliente il diritto d'utilizzo perpetuo del design grafico.

(Detto in modo più comprensibile con un esempio): Tu ti rivolgi a DrumStroke per realizzare una pelle della cassa personalizzata. Il Dipartimento Grafico di DrumStroke realizza un disegno seguendo le tue indicazioni, ed il disegno viene riprodotto sulla pelle che hai ordinato. Se chiedi una copia del disegno, DrumStroke te la fornirà gratuitamente e tu potrai utilizzarla come vuoi (per esempio per fare manifesti del tuo gruppo musicale), e potrai continuare a farlo per sempre.

I design grafici prodotti da DrumStroke non violano i diritti d'autore altrui. Quando il Dipartimento Grafico di DrumStroke realizza un design grafico, lo fa partendo da zero oppure utilizzando elementi grafici (fotografie, disegni, fonts...) ottenuti legalmente.

Il Cliente è tenuto ad assumersi le sue responsabilità accettando le condizioni particolari di vendita per prodotti personalizzati. In particolare, se il Cliente fornisce a DrumStroke degli elementi grafici, il Cliente solleva DrumStroke da qualsiasi responsabilità per l'eventuale violazione di diritti d'autore dovuta all'utilizzo di questi elementi grafici.

(Detto in modo formale): Il Cliente non potrà rivendicare il diritto di utilizzazione esclusivo di un design grafico commissionato a DrumStroke, fatta eccezione degli elementi grafici forniti dal Cliente a DrumStroke.

(Detto in modo più comprensibile con un esempio): tu disegni il logo del tuo gruppo musicale, poi commissioni a DrumStroke un prodotto personalizzato con il tuo logo e chiedi anche a DrumStroke di realizzarvi uno sfondo a fiori. Secondo la legge, il diritto d'autore sul logo appartiene a te, mentre quello sullo sfondo a fiori appartiene al Dipartimento Grafico di DrumStroke. Di conseguenza, DrumStroke ha diritto di utilizzare lo sfondo anche per altri progetti. Se vuoi che nessuno altro possa usare quello sfondo (ovvero, di essere “l'utilizzatore esclusivo” di quell'elemento grafico) potrai chiedere a DrumStroke di comprarne il diritto di utilizzazione. In questo esempio abbiamo usato “il tuo logo” e “lo sfondo a fiori”, ma i principi illustrati si applicano a qualsiasi tipo di elemento grafico.